Ricerca libera
Dove ?

Formiche in casa, come eliminare questo problema

Le formiche si adattano alla vita in casa, sia se l'abitazione si trova in piena campagna, che in città.

Essendo un animale onnivero, la formica riesce infatti a trovare sostentamento ovunque, anzi, in casa spesso si creano condizioni tali da far prosperare la colonia di formiche.

Esistono dei metodi di disinfestazione delle formiche in casa, che si basano sull'utilizzo di insetticidi. Tuttavia alcune regole di prevenzione, aiutano ad eliminare il problema formiche alla base.

Innazitutto la pulizia.
Abbiamo già detto che le formiche sono onnivore, quindi capaci di nutrirsi di qualsiasi cosa, ma si nutrono soprattutto di  zucchero e sostanze zuccherine che possono trovare nella credenza, in angoli di mobili difficili da pulire, o negli avanzi di cibo.
Per questo motivo bisogna stare attenti a mantenere un'igiene impeccabile: a questo proposito è opportuno non lasciare mai a lungo i piatti sporchi nel lavabo, rimuovere con accuratezza le briciole dal pavimento, pulire più volte all'anno i mobili in cui si conservano gli alimenti e i contenitori stessi.

Pulire è una buona abitudine, non solo per noi stessi, ma anche per chi ci circonda: se non creiamo le situazioni adatte, le formiche non verranno a stazionare in casa, ma si rivolgeranno ad ambienti più consoni al loro sviluppo.

Se è vero che le formiche in casa vanno alla ricerca soprattutto dello zucchero, è altrettanto vero che nella fase larvale hanno bisogno di proteine per crescere. Sono le formiche operaie che perlustrano l'abitazione, alla ricerca di proteine per le larve, quindi attenzione massima anche alle ciotole di cani e gatti: pulire i residui proteici del cibo degli animali domestici è un'altra misura preventiva per scongiurare la permanenza delle formiche in casa.

Bloccare le vie d'accesso all'abitazione è un'altra misura preventiva efficace contro l'attacco della formica.
Per difendersi, oltre a pulire costantemente, si possono ostruire tutte le vie che potrebbero utilizzare le formiche, per entrare in casa, quindi occhi aperti sulle fessure sospette.

Se la casa si trova a piano terra, con un giardino nei pressi, bisogna scovare tutte le possibili vie d'entrata e con del nastro isolante (l'ideale sarebbe il silicone) otturare tutte le fessure sospette. Tuttavia, se si possiede un giardino, le formiche possono essere utili a ripulire il prato dalle piccole carcasse di animale, per questo non conviene eliminarle del tutto, ma allontanale dalla casa lasciando qualche granello di zucchero nei punti più distanti dall'abitazione.

Se pulire e prevenire non basta a scongiurare la permanenza in casa delle formiche, bisogna agire diversamente.
La formica è dotata di un olfatto molto sviluppato, per questo è in grado di percepire la presenza di zucchero nella credenza, anche a considerevole distanza.
L'olfatto sviluppato è anche la ragione per cui le formiche odiano gli odori forti.

Un ottimo sistema di allontanamento consiste nel cospargere il loro percorso usuale di polvere di talco e di pose di caffè. Molto efficaci, contro le formiche in casa, sono anche gli olii essenziali: tra i più indicati quello di eucalipto insieme all'olio essenziale di cajeput che è anche un ottimo germicida.
Miscelando entrambi con un po' di alcool etilico, si può spruzzare con un erogatore questo composto negli angoli della cucina, e in generale, nei pressi delle vie d'accesso alla casa, utilizzabili dalle formiche.
Un metodo sicuro e naturale contro la permanenza delle formiche in casa.
Contattaci per avere un semplice consiglio, un preventivo e/o un sopralluogo gratuito per risolvere il tuo problema di infestazione rapidamente! Operiamo in tutta Italia.

Servizi disinfestazione

  • Derattizzazione
    Derattizzazione
  • Deblattizzazione
    Deblattizzazione
  • Allontanamento Piccioni
    Allontanamento Piccioni
Dea Informatica - Via Camillo Tosi 1/A - Busto Arsizio 21052 VA - P.IVA 12471770151
Contattaci