Ricerca libera
Dove ?

Disinfestazione della zanzara tigre: come, quando, dove attuarla

La disinfestazione della zanzara tigre riguarda ormai buona parte del nostro paese.
La zanzara tigre si è stabilizzata nel nostro ecosistema da 20 anni, attraverso il commercio dei copertoni usati.
Pur essendosi adattata alle nostre condizioni climatiche, la zanzara tigre ha mantenuto alcune caratteristiche che ne rendono problematica la disinfestazione.

Si riconosce rispetto all'esemplare comune, perché ha il corpo nero attraversato da striature bianche su capo, torace, addome e zampe.
Un esemplare adulto misura tra i 4 e i 10mm.
 
Per una disinfestazione corretta, bisogna conoscere il ciclo vitale della zanzara tigre che comprende 4 stadi: uovo, larva, pupa e adulto.
Le uova sono nere e misurano appena mezzo millimetro. Le larve si sviluppano e crescono in acqua, restando appena sotto la superficie, dove respirano per mezzo del sifone. L’adulto, invece, conduce vita aerea. 
Originaria del sudest asiatico, la zanzara tigre ha impiegato poco tempo per diffondersi rapidamente e le infestazioni, nelle nuove località, avvengono per trasferimento passivo tramite il traffico veicolare.

La disinfestazione della zanzara tigre risulta difficoltosa perché questo insetto è particolarmente aggressivo, mira soprattutto alle gambe dell'uomo, provocando fastidi e irritazioni con le punture. La zanzara tigre sopravvive anche a temperature alte, per questo non è raro essere attaccati anche in luoghi molto assolati.
 
Come, quando, dove attuare la disinfestazione della zanzara tigre:

tra i metodi di disinfestazione della zanzara tigre uno dei più efficaci prevede l'uso di un filamento di rame.
Il filamento 
di rame garantisce l'eliminazione della zanzara allo stadio larvale. Particolarmente adatto a piccole quantità d’acqua stagnate, come i sottovasi o i canali di scolo, il filamento di rame rappresenta un'ottima soluzione per la disinfestazione di tipo domestico della zanzara tigre.

L'insetticida concentrato, spesso a base di dietiltoluamide, è utile anche contro gli esemplari adulti.
La disinfestazione della zanzara tigre che si avvale dell'impiego di insetticida, può recare anche pericolo di irritazione, tuttavia i comuni accorgimenti durante l'utilizzo dell'insetticida, ne permettono un impiego sicuro e risolutivo.

Una soluzione che non crea problemi per la disinfestazione della zanzara tigre è rappresentata dall'impiego di fornelletti e spirali che utilizzano derivati del piretro, una sostanza in grado di paralizzare questi insetti. Efficaci soltanto negli ambienti chiusi, hanno il pregio di essere poco tossici per l'uomo anche se è buona norma aerare l'ambiente dopo l' utilizzo.
Ancora più sicuri gli apparecchi che emettono ultrasuoni e lampade che attraggono con la luce le zanzare tigre per poi eliminarle con una scarica elettrica.

Ricordare che la zanzara tigre può portare irritazioni e malattie pericolose è il primo passo per capire che è importante prevenire, prima di dare inizio alla disinfestazione.
 
Contattaci per parlare con un tecnico specializzato, per un preventivo e/o un sopralluogo per risolvere il tuo problema di infestazione rapidamente! Operiamo in tutta Italia.

Servizi disinfestazione

  • Derattizzazione
    Derattizzazione
  • Deblattizzazione
    Deblattizzazione
  • Allontanamento Piccioni
    Allontanamento Piccioni
Dea Informatica - Via Camillo Tosi 1/A - Busto Arsizio 21052 VA - P.IVA 12471770151
Contattaci
cookies policy