Ricerca libera
Dove ?

Trappole per topi, fai da te o commercio?

Se abitate in campagna, avete una cantina/seminterrato/garage, o se semplicemente avete ricevuto visite da parte di questi piccoli roditori, allora diamo una rapida letta a queste righe e scopriamo assieme come realizzare trappole per topi fai da te o se è meglio affidarsi a quelle in commercio.

Trappole per topi in commercio.
Per liberci dei topi, in commercio esistono numerossime tipi di trappole per topi: le classiche trappole per topi con esca nelle varianti con esca velenosa e delle dimensioni più variegate, per catturare sia i piccoli topi di campagna, sia i più grandi ratti.

Oppure potete scegliere tra le trappole per topi a colla: si tratta di un banalissimo foglio cosparso di colla, con esca posizionata nel mezzo. Il topo per raggiungere il cibo si incolla al foglio e noi potremo così facilmente portarlo fuori casa incollato alla nostra trappola per topi.

Se l'idea di avere trappole per topi più o meno velenose sparse per casa non vi attira, forse dovreste prendere in considerazione i repellenti per topi e ratti e gli scaccia topi e ratti.

Gli scaccia topi sono degli apparecchi che emettono interferenza elettromagnetica e ultrasuoni. Perfettamente sicuri e fondamentalmente innocui, si limitano a infastidire i roditori che saranno quindi invogliati ad andarsene.
repellenti per topi invece agiscono sull'olfatto dei topi: il prodotto costringe il ratto a cambiare zona in quanto viene creata una "paura sensoriale" che lo fara' sentire insicuro in quella zona.

Come ultima opzione di trappole per topi segnaliamo anche tutto il campionario di veleni specifici per topi: esche, polveri, granuli da spargere nella zona incriminata. In questi casi occorre prestare la massima attenzione perchè il veleno potrebbe essere ingerito anche dal vostro cane/gatto o dai vostri bambini.

Trappole per topi fai date.
Tra le più semplici trappole per topi, vi è sicuramente quella a colla. Per la sua realizzazione occorono un foglio di compensato (dimensioni di un A4 andrà benissimo), della colla per topi (in vendita in qualsiasi negozio di bricolage), e del formaggio da usare come esca. Basterà stendere la colla sul foglio di compensato, badando bene di lasciare una striscia libera sui bordi e nel centro (dove metteremo l'esca).

Mettiamo un pezzo di formaggio nel mezzo della trappola per topi a fare da esca, e posizioniamo la nostra trappola nello sgabuzzino incriminato. Di facile realizzazione e molto economica, purtroppo funziona solo con topi non troppo grandi.

Come ultima alternativa segnaliamo gli ultrasuoni per ratti
Contattaci per parlare con un tecnico specializzato, per un preventivo e/o un sopralluogo per risolvere il tuo problema di infestazione rapidamente! Operiamo in tutta Italia.

Servizi disinfestazione

  • Derattizzazione
    Derattizzazione
  • Deblattizzazione
    Deblattizzazione
  • Allontanamento Piccioni
    Allontanamento Piccioni
Dea Informatica - Via Camillo Tosi 1/A - Busto Arsizio 21052 VA - P.IVA 12471770151
Contattaci
cookies policy